Aqua Mater, una piacevole serata

15_07_14_044
Comincia così una sfida: una serata estiva in una location storica il ristorante Aqua Mater al Golf Club Castel Gandolfo dove lo Chef Alberto Colacchio, insieme alla Signora dei fornelli della Cucina Romana, Anna Dente, hanno presentato un mix di cucina romanesca e cucina creativa.
Ad accogliere i giornalisti ed i foodblogger c’era lei la bravissima Giulia Murdocca organizzatrice, presentatrice e perfetta intrattenitrice della serata di cucina romana.
Infatti la protagonista è stata proprio la cucina tipica romana: interpretata in maniera tradizionale da Anna Dente, e in chiave rivisitata da Chef Colacchio. Abbiamo iniziato con l’aperitivo in terrazza a cura dello chef Colacchio che ci ha deliziato con i suoi famosi suppli ai rigatelli, verdure fritte e bruschette con olio extra vergine sabino, tutto questo in una magnifica cornice naturale in questo meraviglioso parco sul limitare di un’antico cratere vulcanico in uno dei più belli Golf Club d’Europa. Il panorama è mozzafiato e l’aria dolce di una serata estiva accompagnano ottimi Prosecchi e vini laziali.
La serata ha proseguito con un duplice menu, un confronto fra la cucina romana e casalinga di Anna e la creatività dello chef Colacchio. Quindi siamo passati da i gnocchetti “coda de soreca” all’amatriciana al risotto guanciale e zucchine romanesche, dagli involtini “tordi matti”, alla trippa romana con menta e pecorino per concludere con la misticanza di campo e la cicoria ripassata. Una cosa su tutte mi ha veramente sorpreso: le ciambellette al vino fatte a mano da Anna Dente che meritavano un applauso. La loro consistenza croccante e al tempo stesso friabile ci ha incuriosito piacevolmente.
La conclusione di questa è stata coronata da un’ottimo liquore al finocchietto selvatico fatto in casa. Devo dire che tra la cena in generale e la gradita compagnia e perfetta accoglienza che abbiamo avuto ho preferito la seconda. Le aspettative del menu, per altro semplice nella sua esecuzione, non hanno centrato a pieno l’obiettivo e gli appunti sono stati discussi al momento con lo chef Colacchio che ci ha “stuzzicato” per avere le nostre sincere opinioni. Con la Dente invece non è stato possibile conferire perchè come tutte le brave donne di casa e di cucina non ha mai abbandonato il suo regno!

4 Comments

  1. Sabrina ho finito di mangiare da poco ma mi hai fatto venire di nuovo fame!!!!
    Che bel posto!!!!
    Voglia tanta di tornare a Roma!!! Che dici? Prossimo mega raduno???? 😉
    Ti abbraccio, buon ferragosto e buone vacanze!!! <3

Ogni commento é gradito