Canederli di spinaci con noci e zucca

canerderli_2
Oggi ricorre la Giornata Nazionale dei Canederli nel Calendario Italiano del Cibo e a supporto dell’Ambasciatrice Solema Cereser del blog La Cucina di Nonna Sole propongo degli ottimi Canerdeli di Spinaci con Noci e Zucca. 
Non fanno parte delle ricette della mia famiglia e nemmeno della mia Regione ma il Calendario del Cibo Italiano serve anche a questo: conoscere, provare e supportare tutte le tradizione che fanno parte della nostra penisola.
Li ho trovati ottimi, veramente spettacolari: consistenze diverse che insieme regalano un piatto veramente valido e tutto all’insegna degli avanzi!


Canederli di spinaci con noci e zucca
 
200 g di pane bianco raffermo tagliato a pezzetti
300 g di spinaci in foglia
sale, pepe e noce moscata
2 uova
1 cipolla a dadini
30 g di burro
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di parmigiano
Per guarnire:
30 g di noci tritate grossolanamente
30 g di zucca a julinenne
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
Salsa al parmigiano
8 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di latte intero

Spezzettate il pane e raccoglietelo in una ciotola bagnandolo con 4-5 cucchiai di acqua. 
Sbollentate gli spinaci in una pentola senza acqua con coperchio, dopo averli ben lavati. Bastano pochi minuti. Scolateli e strizzateli. Ponete gli spinaci nel barattolo del mixer insieme alle 2 uova e frullare fino a ridurre a crema. 
Riducete a dadini una cipolla media e stufatela in padella con i 30 g di burro. Lasciate raffreddare. 
Versare sul pane la crema di spinaci, la cipolla stufata, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata. 
Amalgamate bene con le mani e formate un composto asciutto che vi consenta di formare poi i canederli. Se risultasse troppo morbido aggiungete altro pane o poco pane grattugiato. Lasciate riposare il composto. 
Mettete sul gas una capace pentola con acqua salata. 
Formate i canederli (io li ho preparati da circa 40 g l’uno). 
Quando l’acqua bollirà versate prima un canederlo e controllatene la consistenza. Se galleggia allegramente senza sfaldarsi l’impasto è perfetto. Continuate la cottura con gli altri che andranno scolati e tenuti da parte al caldo. 
Preparare un salsetta col parmigiano e il latte facendolo sciogliere sul gas. 
Impiattare:
In un piatto versare a specchio un paio di cucchiai di salsa al parmigiano, sopra 4 canederli a persona e guarnire con julienne di zucca appena saltati in padella con poco olio, scaglie di parmigiano e noci tritate grossolanamente.

39 Comments

  1. Se avessi ancora mia figlia piccola, ti direi che questa ricetta finirebbe subito nella lista di quelle da preparare, per convincerla a mangiare le verdure. Perchè è un piatto bello, oltre che buono, che mette allegria al solo vederlo. Ma visto che mia figlia ormai è cresciuta… mi sacrificherò io 🙂 Bravissima!!!

  2. Tutti ingredienti che adoro: spinaci, zucca e noci ! Brava Sabrina!
    Piatto pieno di colore che trasmette grande energia 🙂

    un abbraccio e buon anno

    Pippi

  3. Bellissimi questi canederli agli spinaci, che devono essere una vera bontà con la nota croccante delle noci, la salsa al parmigiano e quella zucca dolce a julienne!!! E mi unisco al coro ripetendo che le foto fanno venire l'acquolina!

  4. Bellissimi questi canederli agli spinaci, che devono essere una vera bontà con la nota croccante delle noci, la salsa al parmigiano e quella zucca dolce a julienne!!! E mi unisco al coro ripetendo che le foto fanno venire l'acquolina!

Ogni commento é gradito