Wineowine e Dinner in the sky: degustazione ad altissima quota!

foto3-1

Ti chiamano e ti dicono: “Sabry vuoi partecipare a una degustazione di vini?”…Beh, si perchè no! Dico io. Ehm, Sabry però non è una degustazione…”normale”..!!!! – Cioè??? – Essì dai, non hai mai sentito parlare di Dinner in the sky? e mi manda il link….Vado a vedere e mi trovo davanti una struttura sospesa nel vuoto dove tutti seduti e legati degustano vino e cibo!!! Ossignur! Ma Michy come si fa? Oddio noncelapossofare!

Insomma così è nata. Dopo quattro chiacchiere con Michela Miluzzi Community Manager di wineowine partner ufficiale di Dinner in the sky e qualche risata, che dire, alla fine mi ha convinto, ma non nascondo la strizza nel dover partecipare e sopratutto non sapere cosa succederà lassù: sensazioni e adrenalina pura.
Dinner in
the Sky
, l’evento enogastronomico più cool del momento, dopo il successo
raccolto in 40 paesi,  arriva a Roma e
sceglie i vini selezionati da wineowine per impreziosire l’esperienza degli
intrepidi commensali pronti a  scoprire
le meraviglie dell’alta cucina su una risto-piattaforma sospesa a 50 metri da
terra.
Dal 15
settembre al 1 ottobre, a pochi metri dal celebre laghetto dell’Eur, si potrà
partecipare a 4 imperdibili “sessioni” gourmet: brunch, lunch, wine
tasting  e dinner 
– quest’ultima affidata a 17 chef di fama
internazionale, uno per ogni giornata
– durante i quali si avrà la possibilità
di scoprire vini eccezionali, frutto del cuore e del talento dei piccoli
produttori italiani che wineowine scopre e seleziona giorno per giorno e che si
trovano già disponibili alla vendita sul portale.
 

Più di 200 vini di 32  piccoli produttori selezionati
accompagneranno i menu di 17 chef di fama internazionale da assaporare ad
altissima quota nel quartiere Eur della capitale

 

 Wineowine è molto più di un’enoteca on-line. E’ una realtà
dal cuore pulsante, volta a sostenere e promuovere i piccoli vignaioli italiani
votati all’eccellenza, e messa al servizio di tutti gli amanti del vino che
desiderano scoprire, i prodotti, vere e proprie perle rare,  di autentici artigiani.

Wineowine non vende semplicemente, ma sceglie, condivide e
racconta, vini unici, dall’eccellente rapporto qualità/prezzo, provenienti da
ogni angolo degli infiniti paradisi vitivinicoli del Belpaese.

Un progetto,
nato soli tre anni fa, che permette di vivere l’esperienza del vino a 360°
gradi con garanzia di  massima qualità,
comodamente dal proprio divano:
–         
Ogni
vino disponibile sul portale viene selezionato con cura da un team di esperti
tramite degustazioni alla cieca, e raccontato per sensazioni e curiosità
–         
Ogni
produttore ha a disposizione una pagina per far conoscere la sua incredibile
storia
–         
Ogni
settimana si introduce una nuova cantina con i vini in promozione speciale
–         
Più
di 200 le etichette proposte nell’esclusivo catalogo, in pronta consegna, con
packaging pensato e studiato per una degustazione perfetta
–         
Più
di 100.000 utenti presenti sulla piattaforma che possono condividere la propria
esperienza
–         
Supporto
al cliente al 100% attraverso un attento e costante servizio di Customer care
–         
Molteplici
ed esclusivi i vantaggi dedicati ai Soci del club di
wineowine
I vini protagonisti a Dinner in the
Sky
si possono conoscere ed acquistare sul sito
www.wineowine.com.
Di seguito
la lista dei produttori partecipanti:
I 33
produttori di wineowine sono di tutte le regioni d’Italia e regaleranno momenti
di alta qualità :
Piemonte:
–         
La
Torre Castel Rocchero
–         
I
Carpini
–         
Ca
ed Balos
–         
Aurelio
Settimo
–         
Tenuta
Cucco
Lombardia:
–         
Ca’
d’Or
Trentino:
–         
Filanda
de Boron
Veneto:
–         
Terre
di Zanzago
–         
Suliè
–         
Villa
Marcello
Friuli Venezia Giulia:
–         
La
Rajade
–         
Maman
Toscana:
–         
Azienda
Agricola San Benedetto
–         
Basile
–         
Cantine
Guidi 1929
–         
CapalBio
Fattoria
–         
Famiglia
Nunzi Conti
–         
Le
Masse
–         
Leopoldo
I
–         
Tenuta
Armaiolo 
–         
Val
di Toro
Marche:
–         
Tenuta
San Marcello
Umbria:
–         
Le
Cimate
–         
Santoiolo
Abruzzo:
–         
Santagiusta
–         
Contesa
Campania:
–         
DL
Wine
–         
Tenuta
Nucilla
Basilicata:
–         
Mastrodomenico
Puglia:
–         
Tor
de Falchi
Sicilia:
–         
Todaro
Sardegna:
–         
Galavera
–         
Cantina
Farina 

4 Comments

  1. Io si ci sarei andata ma maritozzo no soffre le altre quote di questo tipo attrazione nel vuoto…sono sicura che a parte la strizza ti sarai divertita.
    Buona serata cara abbraccio

Ogni commento é gradito