Woopie pie e l’anticiclone piumato..

P3230529
Eccoli qua! L’avevo promesso nel post precedente e l’ho fatto! Buoni. Devo dire che questi dolcetti americani, va molto di moda la pasticceria americana, sono buoni. Come mai rimango così algida? No, no non pensate che vi sto rifilando la sòla, sono veramente buoni…..ma a noi italiani….no….che cosa devono insegnarci di più? Voglio dire: è il momento della velvet cake, dei woopie pie, della cheesecake, della mudcake, muffin, cupcake ecc ecc. Per carità tutti buoni, ma in confronto ai nostri che sono eccezionali i loro sono appunto buoni! Detto questo ho visto la teglia della Wilton ed è stata subito folgorazione: doveva essere mia! E così è stato
Difficoltà media, sono un pò rognosetti nella cottura, bisogna azzeccare i tempi e la temperatura. Ancora più rognoso il ripieno che mi raccomando deve essere freddo di frigo ma di diverse ore.
 
Woopie pie
 
250 gr. di latticello (fermentazione di latte e limone o aceto)
150 gr. di burro morbido
60 gr. di zucchero bianco 
100 gr. di zucchero di canna
250 gr. di farina
60 gr. di cacao
1 cucchiaino di baking soda
un pizzico di sale
estratto di vaniglia una fialetta
2 cucchiai di yogurt
 
Mescolare il burro con i due zuccheri, aggiungere il latticello e i due cucchiai di yogurt. Preparare le polveri: mescolare insieme la farina, il cacao, il lievito e il sale. Aggiungere anche l’estratto di vaniglia. Unire i due composti. Versare delle piccole quantità di preparato nelle cavità della teglia cercando di misurare ad occhio la quantità per non creare diverse consistenze. Infornare a forno già caldo a 170-180°C. Non superare questo tempo e semmai fossero troppo cotti abbassate a 170, fate le prove con le infornate. Con questa dose ne vengono circa 30.
 
Ora il frosting:
 
250 gr. di zucchero a velo
80 gr. di burro morbido
1 fialetta di estratto di vaniglia
 
Montare gli ingredienti mettere il frigo per almeno 2 ore e poi farcire i Pie in coppia. Tenere in frigo soprattutto nella stagione calda.
P.S. Non adatto secondo me alle temperature estive. Per ora ancora va bene. A meno che non si decida di farcirlo con marmellata o nutella (che detto tra noi va bene in tutte e 4 le stagioni).
A proposito di stagioni: oggi è una giornata pessima e domani lo sarà ancor di più a detta dei meteo di tutte le tv e della rete, dei satelliti e dei pianeti del mondo intero ma loro, tutti loro, non sanno, perchè sono mal informati, che domani ci sarà un’onda anomala, uno tsunami mediatico, un anticiclone delle Azzorre con le piume…..CON LE PIUME??????? ESSI’ DOMANI CI SARA? L’EVENTO DEGLI EVENTI!!!!!
 
Grazie all’immagine di Marisa di UnCicloneInCucina! Come avevo già descritto io sarò li, con loro anzi, eccomi sono la prima a sinistra….quella più chiatta!!! 🙁 Ma attenzione non fatevi ingannare dall’aspetto mite, la loro forza e potenza spazzerà ogni nuvola nel cielo di Roma!!! Ssssssss se ascoltate bene sentirete già gli schiamazzi il chiocciare delle Bloggalline già arrivate a Roma per ferrovia, cielo, mare, strada, missili, palloni aerostatici, mongolfiere….hanno lasciato, tutto: casa, famiglia, figli malati, lavoro, impegni…tutto! E solo per poter dire un domani, per tramandare a posteri: IO C’ERO!!!
E quindi??????????????????
Raduno piumato
 
 
 
 

17 Comments

  1. Buoni senz'altro…..sono belli soprattutto esteticamente ma come dici tu la pasticceria Italiana e tutta un'altra storia! non ce n'è!
    BLOGALLINE ALLA RISCOSSA!
    Ciao Z&C

  2. Sabrina.. grazie per la bella compagnia… non conoscevo il tuo blog.. ma da oggi si!!!! :-)))) complimenti per questi dolcetti.. non conoscevo nemmeno questi! un abbraccio

  3. credevo proprio di averti tra le amiche vedi che vale cercare e controllare sempre… vi ringrazio tutte per la splendida giornata di ieri un abbraccio grandissimo. adesso ti inserisco nel blogroll a presto simmy

  4. Eccoti qui Sabri… splendidi questi woopie, sai che non li ho mangiati? Grazie ancora per ieri, giornata memorabile! Mi unisco subito ai tuoi lettori così non ti perdo di vista!! baci

  5. Arrivo via Claudia vi ho seguite su Face spero ritorno tutto ok. e buona domenica…
    PS. ricetta Ok Ok e io nonna posso condividere con te mamma….
    Ciaoo Edvige

  6. Ci penso sempre a cosa ci siamo perse a Roma!
    Ciao siamo nuove iscritte e siamo due sorelle se ti va vieni anche tu ad unirti ai nostri follower
    A presto
    Patrizia di Cucina con Dede

Ogni commento é gradito