00100 Pizza

P2167545
Era tempo che volevo andare…Avevo letto il post di Daniela e per un motivo o l’altro non sono mai riuscita… ma finalmente ieri all’ora di pranzo ho avuto il piacere (e che piacere!) di entrare da 00100 Pizza! Perchè tanta curiosità? Perchè diversi anni fa, (boh, saranno almeno 6 o 7 non ricordo) dopo aver letto una recensione sempre di Daniela, su una pizzeria, Sforno in via Statilia a Cinecittà,  decisi di provare stà pizza con il lievito madre. Sapete adesso non si parla d’altro, chi è che non ha o almeno non ha provato a produrre lievito in casa?:-) O comunque sapete tutti cos’è. Ma all’epoca non era cosa così comune, almeno in città, le nostre nonne avranno avuto solo quello ok, ma noi no! Insomma tornando alla pizza, fu un’esperienza unica e lì mi si aprì un mondo fatto di qualità, eccellenze, passione che mi trasmise, con il suo modo di parlare col cuore,  Stefano Callegari il titolare. Stefano aveva, ancora me lo ricordo, un barattolo vicino al forno con dentro un lievito madre di ben 200 anni e con che orgoglio lo teneva lì vicino a lui!  E poi mi parlò delle sue farine, della ricerca del meglio, di ingrendienti prelibati, di cotture tradizionali, di trovate geniali studiate per la cottura della pizza, per renderla unica e non secca specialmente con quelle senza pomodoro. Insomma la passione e professionalità fatta persona. E che dire del suo socio Antonio, esperto di birre super sommelier galattico che viene al tuo tavolo e staresti lì tutta la serata rapita a sentirlo parlare di birre artigianali e delle loro caratteristiche….Io che adoro la birra!!:-) Beh, da allora tornai e tornai da Stefano e diffusi il suo credo facendo conoscere il suo locale. E’ tanto che non vado più: da quando partii per andare a vivere in Lettonia e poi tornai col mio bambino adottato. Poi i tempi di adattamento, conoscenza, qualche disagio insomma mi tennero lontana dalla vita sociale. Ma tornerò presto a trovarlo anche perchè, tornando al titolo del post, nel frattempo Stefano ha aperto altri due locali: 00100, appunto e Tonda. Non avevo dubbi sul suo successo e delle persone che lo affiancano… uno così…se lo merita. E allora che vi devo dire? 00100 a Testaccio, una piccola pizzeria a taglio con una fama infinita arrivata fino in America a New York….ma vi rendete conto? Arrivi e vedi sulla vetrina le decine di recensioni pubblicate su di lui, apri e vedi la sua bella moglie Roberta, sorridente, gentile, disponibile che quando parla di lui e del loro lavoro le brillano gli occhi. Eppoi veniamo ai protagonisti di questo locale: i trapizzini!!!! Cooosa? Essì sono dei tramezzini fatti con la pizza…la sua pizza! O la pizza a forma di tramezzini?….fate voi!:-) Un delirio solo la pasta, non vi dico i ripieni: pura cucina romana, boona come la fà mamma mia! Li volete vedere?
Picchiapò…..una delizia! Per chi non lo sapesse: carne lessa ripassata con cipolla e pomodoro
Partendo da sinistra: Trippa….superba!, pollo alla cacciatora…divino e polpette al sugo….fantastico!
Lingua e salsa verde….forse ma dico forse…quello che più mi è piaciuto! Eppoi c’era coda alla vaccinara, zighinì che si chiama Trabissino🙂 coratella con cipolle…..un delirio! E vi assicuro che erano cucinati alla perfezione e con ottimi ingredienti!
Hanno anche la pizza che con quella pasta e con i condimenti fantasiosi che propongono è da sogno. Un esempio? La Greenwich con blue stilton, mozzarella e riduzione di porto!!
Ma anche i suppli sono da guinnes: broccoli e pecorino, ajo ojo e peperoncino, ortolano, amatriciano….insomma fatevelo un giretto e starete come sono stata io ieri fino a sera: soddisfatta e sorridente!;-)
P.S. Un consiglio: prendeteli piccoli così assagerete più ripieni……
 
00100 Pizza
Via G. Branca, 88
Testaccio
 
 
 

Ogni commento é gradito