Elogio al Peperoncino

P8311954
Finalmente riesco a scrivere questo post Chef! Non mi sono dimenticata del tuo libro, anzi te la dico tutta me lo sono “spizzato” tutto come si dice a Roma! E mi sono anche persa con la fantasia in paesi lontani, racconti storici, etnie diverse, magia, sapori, leggende….un libro tutto da leggere, da studiare e da provare! Scritto con maestria e dovizia di particolari da Fabio Campoli, Walter Marmo e Marco Sabellico, si raggiunge l’apice con le ricette sfiziose e piccanti che come un’alchimista curioso hanno acceso la fantasia di Fabio e quando scende in campo lui è una festa! Ecco perchè gli organizzatori di Rieti Cuore Piccante hanno scelto Lui! Perchè Fabio è un professionista simpatico, gioviale, innovativo ma attento alle tradizioni. Portavoce dei prodotti italiani con il suo Circolo dei Buongustai, promuove eccellenze nostre, roba nostra, nostri esperti, nostri produttori piccoli e grandi, gente che ha investito tutto sulla passione e sul lavoro. Lui cucina cose stratosferiche e squisite mettendosi da parte dando il merito ai prodotti usati e a chi ne ha la paternità! Personalmente ho tutti i libri di Fabio e questo certo non potevo perderlo….preparati Chef che farò altre tue ricette piccanti! Ho avuto l’onore, a questo proposito, di ricevere personalmente da Fabio l’invito per questa serata al Gambero Rosso.

Mi è dispiaciuto non rivedere altri blogger che come me hanno ricevuto l’invito, sarebbe stata una buona occasione per rivederci. Ma sono stata felice di essere insieme ad una grande blogger e una cara amica Cadè Candida del blog mmmbuonissimo, che ha condiviso con me tutta la serata e di aver conosciuto lì (finalmente) Rosalia Imperato altra meravigliosa blogger del blog Caramel a la Fleur de Sel nonchè organizzatrice di eventi. Abbiamo trascorso una serata veramente piacevole. C’erano anche ospiti famosi come Antonellina Clerici, Lino Banfi e Lando Buzzanca. Mi ha fatto piacere parlare con Antonella io avevo già avuto l’opportunità di conoscerla  “qualche anno fa” quando partecipai ad una puntata della Prova del Cuoco. La trovo una donna alla mano e molto gradevole.
Ma ora passiamo alla ricetta. Sarete o no curiosi di sapere cosa c’entra il peperoncino con queste Esse come Sud Africa? Non ve lo immaginate? Il peperoncino è nell’impasto!!!
Esse come Sud Africa (io ho dimezzato le dosi e ve le descrivo)
 
Farina 00 (io La Molisana) 300 gr
Zucchero 100 gr
Uova 2
Burro 200 gr
limone grattugiato mezzo
lievito in polvere per dolci un cucchiaino abbondante
sale q.b.
Peperoncino: Black Namaqualand (Capsicum annum) 1
Zafferano 1 bustina
Vino rosso mezzo bicchiere
Fate ridurre il vino a fuoco dolce finchè non assume una consistenza oleosa. Dividere gli ingredienti a metà, una parte si utilizzerà per fare l’impasto con lo zafferano, una parte per quello al vino ristretto. Il procedimento è lo stesso per entrambi gli impasti. Io ho lavorato il peperoncino fresco in questo modo: l’ho messo in un mortaio con dello zucchero semolato e l’ho ridotto in poltiglia che ho diviso a metà per entrambe gli impasti. Per l’impasto allo zafferano: unite tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, sale, peperoncino, limone, zafferano e mescolateli. A parte lavorare il burro con le uova. Mescolare velocemente i due composti e fate riposare in frigo a forma di filone. Per l’impasto al vino rosso: unite i rimanenti ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, sale e limone. A parte lavorare burro, uova e vino ristretto. Mescolate velocemente e riposo in frigo a forma di filone. Ora con gli impasti realizzate dei serpentelli lunghi, sovrapponeteli, dat la forma ad S e schiacciateli leggermente, disponendoli in una teglia foderata di carta da forno. Cuocere in forno preriscaldato a 170°C per circa 15/20 minuti.

 

Con questa ricetta ho voluto associare la Farina 00 de La Molisana che ha conferito a questi biscotti un tocco in più. La farina è leggermente granulosa non è impalpabile come cipria, personalmente è la consistenza che cerco nelle farine laddove ritengo che la loro granulosità sia indice di “casareccio, rustico”, molto adatta a biscotti, crostate e anche ad impasti come ciambelloni e pizze dolci. Adatta alla tavola di legno, ti permette di poter gestire l’impasto grazie ai microgranuli che ti consentono un’agevole rotazione della pasta in fase di lavorazione.
Per ultimo e non ultimo alla fine della serata ci siamo concesse una puntatina da V ICE la gelateria della nostra amica nonche megalattica blogger Chiara di Cucinando con mia Sorella

Non ci siamo fatte mancare nulla! Alla prossima Chef Campoli!

20 Comments

  1. Bè.. che bella esperienza dai!!!! Il mitico Lino banfi ci stava anche? Grande!!!!!! Buonissimi questi biscotti.. piccanti! bellissima l'ultima foto..smack e buon inizio settimana.. 🙂

  2. Bella serata ed esperienza da conservare tra i bei ricordi!! Questi biscottini sono particolari…non avrei mai pensato di mettere il peperoncino nei biscotti. 🙂

  3. ciao Sabry
    che sogno poter passare una serata tra blogger!!! sono felicissima quando mi raccontate le vostre!
    E se poi servono per passare queste stupende ricette particolari allora la felicità è doppia!!!
    un abbraccio forte forte tesoro!!!! <3

  4. Che belle che siete Sabry, quando leggo queste cose mi viene un attimino di magone a pensare che vivo isolata qua e che tante cose me le perdo, poi certo, guardo come è bella la mia Maremma e un po' mi consolo ma insomma, una strettina al cuore ce l'ho sempre!
    Ero troppo curiosa di venire a vedere che raccontavi! Bello, buono, piccante ed esotico…..il massimo!!! Baci!!!!

  5. ciao cara Sabrina, grazie del tuo incoraggiamento ma tu sei molto più brava di me, sei attiva e proficua blogger! Complimenti per la bella serata, esperienze e conoscenze nuove sono sempre interessanti! Anche i tuoi biscotti sono davvero originali e da provare!!! un abbraccio e a presto

  6. Sei davvero fortunata ad aver potuto provare questo libro, per me che sono una grandissima amante del peperoncino (che metto ovunque) sarebbe bellissimo leggerlo! Inoltre anche i tuoi biscotti devono essere davvero buoni e saporiti. Ti abbraccio e mi unisco subito al tuo bellissimo blog per il quale ti faccio i miei complimenti, se ti va di passare anche da me sei la benvenuta, a presto!!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

  7. Sabry è stata davvero una gran bella serata! Dall'incontro con Fabio Campoli, grande professionista, alle chiacchiere finali in compagnia di splendide amiche blogger…e averla passata in tua compagnia ha reso tutto ancora più piacevole!
    Bella idea… biscotti piccantini e ad S,particolari…sei fantastica!
    Un grande abbraccio
    Candida

Ogni commento é gradito