Ravioli di Mandola Peveri e Ananas

PA168557_2
Eccoci al secondo appuntamento con la Mandola Peveri anzi con un nuovo Happy Hour! 
Questa è stata la richiesta, divertente e stuzzicante, idee fresche da condividere con gli amici tenendo in mano un calice magari di prosecco!
Questa volta ho voluto cogliere il consiglio della Peveri ed abbinare la Mandola alla frutta fresca! 
Non è una stagione ricca di varietà questa ma il fidato ananas non tradisce mai, sarà che spesso mi viene bene abbinarlo ai formaggi e a lievitati salati.
Ho trovato piacevole utilizzare la Mandola Peveri, perchè è particolarmente dolce, con una stagionatura breve e se tagliata sottilmente ti permette di modellarla per creare questi sfiziosi ravioli. Ho deciso di abbinare al loro interno della robiola lavorata con sale e pepe e delle noci tritate ma nulla vieta utilizzare un formaggio di capra o un erborinato!  Vi vorrei anche suggerire al suo interno un chutney, magari di mango o della nostrana pera…insomma vi posso garantire che questo eccezionale salume  si distingue per la versatilità con cui deliziare aperitivi e cene!

La Peveri non produce solo la Mandola ma anche Coppa Piacentina Dop, Pancetta Piacentina Dop e Salame Piacentino
Una piccola curiosità ve la devo svelare: la Mandola Peveri è avvolta da una pelle cucita accuratamente lungo tutto il perimetro si tratta in realtà di cellulosa naturale che, come indicato dalla pergamena che accompagna il salume, prima di essere consumata deve essere lavata con acqua fredda e aceto di mele o vino bianco e poi bisogna appenderla in luogo fresco e farla asciugare. Al momento dell’uso si apre attraverso le cuciture.
Ciò che vorrei suggerirvi oggi non è una ricetta vera e propria, ma solo una modalità per servire con grazia questo salume che già da solo non ha bisogno di orpelli per essere valorizzato.
Affettare sottilmente con l’affettatrice sia la Mandola Peveri che l’ananas, poi lavorare con una forchetta la robiola con del sale e poco pepe e della granella di noci (o altra frutta secca).
Ora riempire la fetta di Mandola e la fetta ananas e chiuderla approfittando del grasso per la Mandola e dell’umidità dell’ananas così:
Alternare “ravioli” di Mandola a “ravioli” di ananas e guarnire con le esotiche foglie dell’ananas.
Tutto qui! Carino vero? E non vi dico la bontà….di questi ravioli alternando uno al salume e una all’ananas te ne mangeresti un piatto intero!
Bene detto questo buon Happy Hour a tutti

6 Comments

  1. Che proposta sfiziosa Sabrina! Veloce , saporita e di una semplicità che invita a provarla! Si avvicina l'ora dell'aperitivo…quasi, quasi!!

Ogni commento é gradito